Cosa Facciamo,  Sport

STREATCHING

Di seguito proponiamo un breve circuito di streatching da poter fare comodamente a casa. Il circuito va ripetuto 2/3 volte, ed ogni posizione va mantenuta almeno per 2’.

RISCALDAMENTO: circonduzioni lente spalle e braccia, e leggero stretching dei muscoli del collo


POSIZIONE DEL GATTO: posizionarsi in quadrupedia, inspirare contraendo l’addome e curvando la schiena verso l’alto, espirare rilassando la parete addominale, premendo il tronco verso il basso inarcando la schiena.


OSCILLAZIONE DELLE GINOCCHIA AL PETTO VERSO DESTRA E SINISTRA: distesi a terra, portare le ginocchia al petto in raccolta con le braccia ed oscillare lentamente con la schiena verso destra e verso sinistra


POSIZIONE DELLA SFINGE: posizionarsi con la pancia a terra, inspirare spingendo sui gomiti ben posizionati a terra (stessa apertura spalle) ed espirare scendedno con la fronte al pavimento.


GINOCCHIA AL PETTO: distesi a terra, portare le ginocchia in maniera alternata, al petto in raccolta.


RESPIRAZIONE DIAFRAMMATICA: schiena a terra, gambe piegate, espirare lentamente con il naso, imagazzinando l’aria nella parte passa dell’addome, ed espirare dalla bocca altrettanto lentamente.


IPERESTENSIONE DEL BUSTO: distendersi risvolti verso terra, posizionando un cuscino sotto la pancia, iperestendere il busto contraendo i glutei


GAMBE TESE AL MURO: Schiena a terra, distendere le gambe contro il muro formando un angolo retto con la schiena, espirare iperestendendo le braccia e schiacciando il mento verso lo sterno, ispirare rilassando le braccia e il mento.


Ogni posizione va mantenuta almeno per 2’ e ripetere il circuito 2/3 volte.

Abbina un brano rilassante alla tua lezione. CLICCA QUI.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *